Dentro la favola Leicester: lo spirito della prima linea

Siamo tutti d’accordo. Il Leicester di Claudio Ranieri sarà noto ai posteri come quella squadra aggressiva, affamata e concreta capace di azzannare la Premier League facendo leva su di un potere tanto nascosto quanto devastante, conosciuto come spirito di sacrificio. La solidità difensiva – dove con il termine “difensiva” s’intende la fase stessa nella sua…

Leggi
Dentro la favola Leicester: la Grande Muraglia delle Midlands

Contieni, difendi, riparti e concludi. Mal che vada, si ricomincia da capo: questa è un po’ la filosofia che l’assetto tattico del Leicester ha adottato una volta capito che il miracolo s’aveva da fare. Non più sconclusionatezza, non più l’abbondanza del cuore rispetto al cervello: man mano che la stagione avanzava, Ranieri e compagnia hanno…

Leggi
Una stella per splendere

La divisa da calcio è uno dei tre oggetti fondamentali per giocare una partita, insieme ad un pallone e due porte. La maglia e i pantaloncini infatti hanno come scopo principale quello di dividere e far risaltare i componenti delle due squadre, per differenziarli a prima vista. Una maglietta da calcio però è sempre stata…

Leggi
Storie: Spice Boy

“I don’t believe it. David Beckham scores a goal to take England all the way to the World Cup finals!” Wembley, 6 ottobre 2001: un Becks ventiseienne, con una punizione magistrale, sancisce la qualificazione dell’Inghilterra ai Mondiali di calcio che si disputeranno l’anno successivo in Corea Del Sud. Non è sicuramente la svolta della sua…

Leggi
Crotone, Cenerentola Made in Sud

21 giugno 2009, allo Stadio Vigorito di Benevento si gioca la partita di ritorno dei play-off di Lega Pro Prima Divisione che vede fronteggiarsi i padroni di casa ed il Crotone, dopo la gara d’andata disputata una settimana prima in Calabria terminata sul risultato di 1-1. Nel primo tempo Caetano Calil segna l’unico gol del match che varrà dunque…

Leggi
Weigl, il pittore di Dortmund

A 20 anni di solito ci si sveglia per andare all’università o al lavoro. A 20 anni di solito il sabato lo si passa a giocare a calcio con gli amici. Julian Weigl invece a 20 anni si sveglia la mattina per andarsi ad allenare con il Borussia Dortmund. Il sabato invece i suoi “amici”…

Leggi
Gianni Vasino, invertire i ruoli

Non capita tutti i giorni di poter contare su un saggio. Non capita spesso ma quando accade bisogna prendere carta, penna e scrivere per non dimenticare nemmeno una parola. Gianni Vasino, voce e volto storico di 90° Minuto. “Ritengo ci sia un segretino per riuscire a commentare una partita senza essere tifoso. Qualora tu lo fossi, cerca…

Leggi
Liverpool, not for faint-hearted

Premessa. Date un’occhiata alla classifica del Liverpool, e fate lo stesso con l’andamento extra-campionato dei Reds. Vi troverete davanti un settimo posto in Premier League, una finale di Coppa di Lega persa tragicamente ai calci di rigore, e un’altra sfumata invece con anticipo ben più marcato. Poi, fascio di luce ad illuminare Anfield, la speranza…

Leggi
Amburgo, la nobile decaduta

Chi visita per la prima volta Amburgo rimane affascinato dai suoi numerosi canali, dal Rathaus, l’imponente municipio cittadino, dal lago Alster, dal porto, il secondo più grande d’Europa, e dall’odore di pesce che dalle banchine del mercato si diffonde in tutta la città. Chi è appassionato di calcio però è anche affascinato dal Volksparkstadion, la casa…

Leggi