Let us dream again

Lasciateci sognare, alias non svegliateci. Insomma, interpretate il tutto come preferite: quel che è certo è che, alla vigilia del Community Shield, Leicester non è affatto paga del successo in Premier League di tre mesi addietro, e ha tutta l’intenzione di perseverare nel proprio dormiveglia sportivo. Solo una volta, dal 1908, data di inaugurazione del trofeo (ne abbiamo…

Leggi
Andrea Belotti, il veleno addosso

Andrea Belotti è uno dei migliori talenti del panorama italiano, a soli ventidue anni è l’attaccante titolare del Torino, ed è pronto a intraprendere una nuova stagione per raggiungere nuovi obiettivi e provare a migliorare le cifre dell’anno scorso. Per molti potrebbe essere già un punto di arrivo, ma non per lui, uno che per arrivare…

Leggi
Ibra contro Vardy, è la dura guerra del gol

È già arrivato il momento in Inghilterra di mettere in soffitta la Settimana Enigmistica e prepararsi alle scintille di un debutto stagionale da brividi con un Community Shield che sa più di lotta di classe che di semplice calcio agostano. Quella tra Leicester e Manchester United è una sfida inedita e incredibilmente affascinante, con la piccola…

Leggi
Luciano Vietto, get lucky

Buona fortuna, Luciano Vietto, we hope you get lucky. Sarebbe più adatto un buena suerte, d’accordo, ma stonerebbe con il soprannome che si è costruito sin dal primo anno in Spagna, al Villarreal. Luciano “Lucky” Vietto, comunque sia, si merita questo augurio in tutte le lingue del mondo per tre semplici motivi: è giovane, bello e sa fare…

Leggi
Da “junior” a Jordan: storie dell’altro Lukaku

Ama tuo fratello come la tua anima e vigila su di lui come sulla pupilla del tuo occhio. (dal Vangelo di Tommaso) Li separava un anno in tutto: l’età, il periodo di incubazione nelle giovanili color malva dell’Anderlecht, l’esordio con la maglia della nazionale in una selezione giovanile. C’è però un lasso di tempo superiore nello…

Leggi
Il lanciere Milik alla corte di Sarri

“Sostituisco Higuaín, ma il Pipita non sono“. Non è un indovinello, né tantomeno un gioco di parole. Molto più semplicemente è il modo con cui Arkadiusz Milik si è presentato a Napoli e ai napoletani. Sapeva l’attaccante polacco che non sarebbe stato semplice scaldare il “San Paolo”, lo stadio dove la prossima stagione sarà chiamato…

Leggi
Campioni a metà

Una carriera piena di polemiche e disguidi con le società e gli allenatori. Un numero 10 tenuto sulle spalle senza sentirne alcuna pressione: gli appartiene, ma solo per metà. Nessuno comprende a pieno il talento di Zarate, ognuno è disposto a vedere in lui solamente la sua metà incompleta, la parte del bicchiere mezza vuota.…

Leggi
In arte Gabigol

Si giocava a Brasilia quel giorno di maggio, nello stadio dedicato al grande Garrincha, era appena stato completamente ristrutturato in vista della Confederation Cup che sarebbe iniziata di lì a poco e andava quindi testato. Santos e Flamengo erano schierate in mezzo al campo per l’inno nazionale brasiliano, si trattava della prima giornata del campionato…

Leggi
Emozioni Olimpiche: Los Angeles ’84

Ne era passato di tempo da quando re Ifito, dopo aver sconfitto i Piasti, si impadronì dell’Elide e, per festeggiare, indusse la prima Olimpiade, formata da una corsa: unica, come la Nazione che boicottò qualche millennio più tardi l’evento che portò Los Angeles, nel 1984, ad essere il centro del mondo. Avanti e dopo Cristo,…

Leggi
Qualcuno salvi il Milan

“Resto fino al closing, poi…” Adriano Galliani Embed from Getty Images Osservare il Milan e constatare che il Cagliari, neopromossa dalle grandi ambizioni ma pur sempre neopromossa, si sta muovendo sul mercato con ben più decisione rispetto al Milan. Osservare il Milan e constatare che il Sassuolo, recentemente protagonista di una dignitosa gara d’Europa League (dove…

Leggi