Le sette vite di Evra

Nella spumeggiante Francia tutta estro e fantasia che ieri sera ha raggiunto la finale dell’Europeo di “casa”, i riflettori sono puntati sui capelli biondi del Petit Diable (il piccolo diavolo in Italiano) Antoine Griezmann, che ha trascinato la sua nazionale a suon di gol (ben 6) fino all’ultimo atto della competizione. E’ bene, però, non…

Leggi
Siena, la più bella delle città

Nella Piazza del Campo, ci nasce la verbena, viva la nostra Siena, la più bella delle città Canto della Verbena I senesi sono così, conservatori, campanilisti, eternamente e ciecamente innamorati della loro Siena, tanto da definirla la più bella delle città. Anche se nella bellissima Piazza ci nasce la verbena, pianta poco estetica ma dalle…

Leggi
Suonalo ancora Gila

Il 5 Luglio 1982 l’Italia sconfigge il Brasile con una tripletta di Paolo Rossi in una storica partita per gli azzurri, che si laureeranno campioni del Mondo poco dopo. Quello stesso giorno nasce Alberto Gilardino, il quale 24 anni dopo, questa volta a Berlino, avrà l’onore di alzare la stessa coppa conquistata dai ragazzi di…

Leggi
Crociata per Morata

Mi dispiace, devo andare, il mio posto è là semicit. Álvaro Morata La citazione chiaramente non è sua, bensì dei Pooh che, come sempre, ci avevano visto lungo. Infatti non poteva esserci frase più azzeccata per descrivere l’addio consumatosi tra Álvaro Morata e la Juventus, dopo che il Real Madrid ha esercitato il diritto di recompra per…

Leggi
Un samurai a Londra

C’è chi nasce predestinato, magari da una famiglia di campioni di un certo sport popolarissimo in quel paese, poi c’è chi si trova costretto a seguire una vocazione creandosi una strada difficile e tortuosa, superando complicati ostacoli con il solo scopo di essere il migliore. Takuma Asano, di certo, fa parte della seconda descrizione. Il…

Leggi
Willkommen in Basel

Benvenuti a Basilea, meravigliosa città della Svizzera che registra circa 170.000 abitanti. Detto così sembra un libro di geografia, ma Basilea è molto di più. È una cittadina ricca di colori, musei e belle arti, la cui opera più luminosa di chiama FC Basilea 1893, società capace di scovare tantissimi calciatori e di vincere altrettanti titoli nazionali,…

Leggi
Neil Lennon, ma il cielo è sempre più biancoverde

“In principio era il verbo”, o meglio, in principio era il Celtic. Ed è una storia a forti tinte biancoverdi. Prefazione: non so, effettivamente, in quanti si ricordino di Neil Lennon. Per la verità, Neil Francis Lennon, come risulta all’ufficio anagrafe di Lurgan, una piccola cittadina in Irlanda Del Nord dove muove i primi passi…

Leggi
La bottega di Donetsk: dove la plusvalenza è di casa

Benvenuti sul podio del mercato: al primo posto, ovviamente, non può non esserci il Porto di Pinto Da Costa (il presidente sportivo con più titoli al mondo, 58) che con le maxi plusvalenze registrate dalle cessioni di Falcao, Hulk e James Rodriguez (mica solo loro) è riuscito a dare trasparenza e grande disponibilità economica, utile…

Leggi
Un funambolo fra i tetti di Manchester

Pochi giorni fa, con una nota ufficiale sul sito del club, le voci degli ultimi mesi sono state ufficializzate: José Mário dos Santos Mourinho Félix sarà il prossimo coach del Manchester United, secondo un contratto da 3 anni con opzione sul quarto, e per una cifra complessiva d’ingaggio che secondo i tabloid inglesi si aggira…

Leggi
Trapani: dannato vivere

“Avrei bisogno di sfogarmi e non so più nemmeno piangere, com’è difficile aspettare quando arrivi alla mia età” Dannato Vivere – Negrita Un applauso lo merita anche da parte nostra, da parte di chi si appassiona del calcio con la stessa facilità con cui Lapadula – non voglio infilare il coltello nella piaga, è che…

Leggi