Election Day: Danny Rose

“Ascolta quello che la vita ti suggerisce e il salto verrà da sè” Lily Auldrin Santa verità. Quante volte programmiamo ogni singolo nanosecondo di una vita che, spesso, viene stravolta da un piccolissimo e minuzioso evento, che cambia tutto: già, quante volte. Quante volte Danny Rose avrà pensato “Dai, questa è la volta buona, ora…

Leggi
Election Day: David De Gea

Qualunque cosa la vita abbia in serbo per me, non dimenticherò mai queste parole: “Da un grande potere derivano grandi responsabilità”. È il mio talento, e la mia maledizione. Chi sono io? Sono Spider-Man! Ve la ricordate questa frase? Forse no, eravate piccoli, o forse si. L’abbiamo riesumata in tempo per parlare, probabilmente, del portiere…

Leggi
Siamo vecchi

Capisci che stai invecchiando quando le candeline costano più della torta. (Bob Hope) No, non siamo arrivati fino a questo punto. Però siamo vecchi, o meglio, ci sentiamo vecchi. Ci siamo sentiti vecchi domenica, all’Olimpico, quando abbiamo visto Totti giocare l’ultima partita con la maglia della Roma: diamine, quanto ci siamo sentiti vecchi. Esco un…

Leggi
Tea Time – Fuga per la vittoria

Sentivate la mancanza del Tea Time? Forse no. E in effetti potreste avere anche ragione. Giunti a questo punto della stagione, però, non possiamo esimerci dal raccontare ciò che sta accadendo in Premier, nella fase più cruciale della stagione: lo facciamo con sette GIF, sette proprio come noi. Proveremo a raccontarvi la fuga per la…

Leggi
Have a nice day – Dove osano le Aquile

Dove osano le Aquile. In alto, molto in alto, anche se la classifica mente: le Eagles spiccano il volo e strapazzano un’altra illustre di Londra, l‘Arsenal, proiettandosi verso la salvezza. Una salvezza che, visti gli ultimi risultati in Premier, sarebbe fin stretta. Là in alto volano tutte le altre, tra rimonte e certezze: chi osa,…

Leggi
Have a nice day: Imprevedibile

Imprevedibile. Si, questo lunedì potrà essere davvero imprevedibile, se non state in guardia. Potreste trovarvi spiazzati come ad un gol di Mustafi o Ranocchia (siglato proprio l’1 aprile, che storia), oppure come Robles che non sa che pesci pigliare. La giornata di Premier ha regalato, come sempre, emozioni. Se siete in ritardo, sfrecciate come Zaha…

Leggi